Quali sono gli indicatori di performance che un imprenditore deve assolutamente conoscere?

Che gli imprenditori italiani siano in Europa tra i più massacrati dalle tasse è cosa nota. 

Per questo molti di loro tentano la scorciatoia con il trasferimento della propria società all’estero.

Non necessariamente nei cosiddetti “paradisi fiscali” inseriti nella black list dell’Agenzia delle Entrate.

Anche solo in paesi europei, come Ungheria, Romania, Portogallo, Malta… paesi che vantano sistemi fiscali molto vantaggiosi che per l’imprenditore italiano vessato dalle tasse diventano dei veri e propri paradisi. 

Se però il trasferimento societario all’estero non avviene nel modo corretto e soprattutto se mancano i presupposti per farlo quello che si rischia è solo una gravissima accusa di evasione fiscale… altro che risparmio sulle tasse!

All’interno di questa lezione uno dei migliori fiscalisti internazionali d’Italia ti spiegherà:

✔ cos’è l’esterovestizione di una società estera posseduta da un residente in Italia

✔ tutte le cose da sapere per evitare contestazioni da parte dell’Agenzia delle Entrate quando trasferisci la tua azienda all’estero

✔ perché il residente in Italia viene tassato per i redditi prodotti in tutto il mondo

✔ quali sono i paesi a fiscalità privilegiata per cui il fisco italiano applica l’inversione dell’onere della prova

✔ il caso studio di una società svizzera esterovestita (società svizzera gestita da un italiano residente in Italia), tutti gli errori che l’imprenditore ha fatto e che alla fine lo hanno rovinato

PRENOTA ORA UNA CONSULENZA GRATUITA

Cerchi la soluzione a una problematica specifica che affligge la tua azienda?
O vuoi capire meglio cosa c’è per te nel mondo di Imprenditore Vero?

Un membro fidato del mio team ti aspetta per una consulenza di analisi gratuita in cui insieme capirete come puoi raggiungere gli obiettivi imprenditoriali e personali che hai sempre sognato.